Chirurgia ossea

CHIRURGIA OSSEA RICOSTRUTTIVA

La chirurgia ossea è una branca molto importante nel campo odontoiatrico che riguarda le valutazioni che il medico deve effettuare quando deve affrontare un intervento di inserimento implantare. In questi casi è importante conoscere la quantità e la qualità di osso disponibile, in modo che le sue dimensioni siano idonee all’inserimento dell’impianto. Capita spesso che l’osso alveolare sia ridotto come dimensioni e non garantisca un corretto inserimento dell’impianto. Queste casistiche prendono il nome di Atrofie ossee, che possono essere causate dalla pregressa perdita di denti oppure da altre malattie delle gengive quali la piorrea. In questi casi prima di procedere con l’inserimento dell’impianto bisogna intervenire per ripristinare il corretto dimensionamento e volume dell’osso alveolare. La chirurgia ossea può anche essere utilizzata per migliorare l’estetica del sorriso e per garantire il mantenimento corretto e funzionale nel tempo degli impianti. La correzione del volume dell’osso viene effettuata attraverso la messa in opera di quattro modalità di trattamento:
Read More
  • La rigenerazione ossea guidata (GBR)
  • L’innesto a blocco (origine intra o extraorale)
  • L’espansione di cresta (Split Crest)
  • Il rialzo del seno mascellare
Questi incrementi ossei possono essere eseguiti in contemporanea all'implantazione attraverso una procedura denominata Rigenerazione Ossea Perimplantare, oppure antecedentemente l’intervento chirurgico: in questo caso parliamo di Rigenerazione Ossea Preimplantare. 
Icona della mela - Studio Dentistico Dott. Romano a Matera

Necessitate di interventi completi di inserimento implantare?
Chiamate lo 0835 382896 per appuntamenti

Share by: