Gnatologia

SOLUZIONI AL BRUXISMO

La gnatologia si occupa degli aspetti fisiologici e patologici delle strutture quali denti, articolazione temporomandibolare, muscoli e basi ossee, che possono contribuire alla creazione di un’occlusione dentaria. Tutte queste componenti devono “lavorare” in armonia al fine di determinare una corretta funzionalità dell’apparato stomatognastico. Alcune condizioni patologiche possono creare un'alterazione di questo equilibrio e provocare disordini craniomandibolari, come ad esempio il bruxismo, malocclusioni dentarie, assenza di denti, eccessiva inclinazione dei denti anteriori, click articolari e molto altro ancora. Questi disordini si possono manifestare in diverse forme: dolore acuto, funzionalità masticatoria alterata, apertura della bocca ridotta, usura dentale, dolori cervicali, cefalea, contrazione muscolare e così via. Uno dei disordini più diffusi nella società odierna è sicuramente il bruxismo. I ritmi intensi di vita e lavoro spesso causano situazioni di stress che costringono il sistema nervoso a trovare stratagemmi per scaricare la tensione. Uno di essi è il digrignamento notturno dei denti, che genera uno sfregamento inconscio durante il sonno che arriva a provocare usure, dislocazioni e contratture muscolari. Il controllo da parte di un medico specializzato diventa in questo caso essenziale per il corretto mantenimento di denti, protesi ed impianti.
Lo Studio Dentistico Dott. Romano mette in campo esperienza e le migliori tecniche ad oggi disponibili per diagnosticare ed eliminare il problema del bruxismo, riducendo al minimo le usure dentali. Grazie alla realizzazione di bite notturni personalizzati e realizzati in resina, e con un attenta valutazione dell’occlusione durante la fase di progettazione degli stessi, i nostri medici competenti saranno in grado di risolvere il problema.
Icona della mela - Studio Dentistico Dott. Romano a Matera

Cercate una soluzione al vostro problema di bruxismo? Scoprite le soluzioni contattandoci all'indirizzo email biagio.romano@tin.it

Share by: